PADRE

Dolce lo sguardo

di assoluta onestà pervaso

il braccio ancora valido mi tendi

ed uno squarcio nel cuore mi apri

e scorrono dentro e fuori le lacrime

per tutto quello che mi hai donato

che non ti ho ricambiato

figlio incapace di dire

il proprio orgoglio

il grande rispetto

per un padre che tutto ha sacrificato

per la sua prole in silenzio

con amore ed abnegazione.

Torna pagina iniziale

Pagina precedente

Pagina successiva