La sfinge

 

Morbide  le forme

nel pallido viso fatale

 due luci brillanti azzurre

un fondo di biondi capelli

dolce enigmatica sfinge

ricordo

di sventata giovinezza

ora rimpiango e pentito

m'arrovello.

Torna pagina iniziale

Pagina precedente

Pagina successiva